• Black Facebook Icon
  • Black Twitter Icon
  • Black Google+ Icon

Da una affiatata e allegra collaborazione di questa bella avventura, si è passati oggi ad un'efficiente e moderna struttura animata dallo spirito di sempre

Storia

Da una comune passione per la campagna e le attività agricole, Dora e Maria Luisa con Arturo, Roberto e Francesco hanno avviato nel 1991 la produzione di un vino di grande qualità con il sogno di rinnovare l’antica tradizione dei nobili vitigni campani. Oggi Roberto non è più tra noi, ma anche in omaggio alla sua persona è perpetrato l’impegno della Galardi nella ricerca di espressione enoica ai più elevati livelli qualitativi.

IMG_4826.JPG
 
DSC_7010_web.jpg
DSC_0023b_web.jpg

La potenzialità del terreno vulcanico digradante verso il mare e l’incontro con Riccardo Cotarella, enologo di grande valore particolarmente sensibile al recupero e alla valorizzazione dei vini del Meridione, portarono alla nascita, nel 1994, di un prodotto che suscitò in tutti una incredibile emozione. Il terra di Lavoro. arriva l’anno 2017 e fin dai primi stadi evolutivi della maturazione delle uve si percepiscono, evidenti,  i segnali di una grande annata e principalmente  una ottima performance del Piedirosso. Nasce così il Terra di Rosso.

 I nostri percorsi degustazione prevedono una visita approfondita delle nostre vigne e della cantina, seguiti dalla degustazione del Terra di Lavoro.

IMG_0113_color.jpg
cantina_1132.jpg
DSC_7351_web.jpg
DSC_7364_web.jpg

Coniugando antico e moderno, l’olio extravergine di oliva “Fontana Galardi” viene ottenuto dalla molitura di “cultivar” sessana, leccino e frantoio, raccolte a mano alla giusta maturazione e attentamente trasformate con metodi che, nel rispetto del frutto, ne esaltano
il livello qualitativo ed organolettico.